Articles - Special Issue

Studies of face-to-face collaborative experiences for possible online implementation


Abstract


This contribution describes the main results from analysis of face-to-face experiences in secondary school mathematics classes regarding two models of peer cooperation: the collaborative model and peer tutoring. The models differ in terms of the roles required (five in the former case, two in the latter) and in the tasks assigned to students. The analysis indicates that the collaborative model was more suitable for tackling new and complex tasks, while peer tutoring proved more effective for remediation of mathematics skills. Both models were highly effective for promoting peer dialogue and metacognitive reflection. The reported analysis may prove useful for re-elaborating the two collaborative models for the purposes of online implementation.

Keywords

Peer cooperation; Peer tutoring; Educational Technology; Technology Enhanced Learning (TEL); E-learning & Mathematics

Full Text:

PDF (Italiano)


DOI: http://dx.doi.org/10.17471/2499-4324/215

References


Angelini V., Nannelli P., Pesci A., Vitali E. (2007). Poliedri: non solo geometria. L’insegnamento della matematica e delle scienze integrate, 30 A-B (4), pp. 355-396.

Baldrighi A. (2011). Una testimonianza di collaborazione positiva tra pari: il ruolo della riflessione metacognitiva. In R. Imperiale, A. Pesci, P. Sandri, P. Vighi (eds.). Atti del XVII Convegno Nazionale Matematica & Difficoltà. Il senso dell’educazione matematica. Valorizzare valutando. Matematica & Difficoltà, 16. Bologna: Pitagora, pp. 109-114.

Baldrighi A., Bellinzona C. (2004). Esperienze di apprendimento cooperativo: le equazioni di secondo grado. L’insegnamento della matematica e delle scienze integrate, 27A-B (6), pp. 773-784.

Baldrighi A., Bellinzona C., Pesci A. (2005). L’evoluzione disciplinare e sociale di alcuni alunni in difficoltà durante esperienze di apprendimento cooperativo. In A. Davoli, B. Piochi, P. Sandri (eds.). Atti del XIV Convegno Nazionale Matematica & Difficoltà. Alunni, insegnanti, matematica. Progettare, animare, integrare. Matematica & Difficoltà, 13. Bologna: Pitagora, pp. 104- 109.

Baldrighi A., Bellinzona C., Pesci A. (2007). Una esperienza sull’intreccio di linguaggi per un uso consapevole di simboli matematici. In R. Imperiale, A. Pesci, P. Sandri (eds.). Atti del XV Convegno Nazionale Matematica & Difficoltà. Matematica e difficoltà: i nodi dei linguaggi. Matematica & Difficoltà, 14. Bologna: Pitagora, pp. 60-65.

Baldrighi A., Bellinzona C., Pesci A., Polo M. (2011). Promoting resilience in students through cooperative learning experiences. A work in progress. Current state of research on mathematical beliefs. In K. Kislenko (ed.). XVI Proceedings of the MAVI-16 Conference (Tallin, Estonia, giugno 26-29, 2010). Tallinn, Estonia: Institute of Mathematics and Natural Sciences, Tallinn University, pp. 7-26.

Baldrighi A., Fattori A., Pesci A. (2004). Un’esperienza di apprendimento cooperativo nella scuola secondaria superiore: il teorema di Pitagora. L’insegnamento della matematica e delle scienze integrate, 27B (2), pp. 125-146.

Baldrighi A., Pesci A. (2011). L’attività di tutoraggio in matematica: esempi di schede per la riflessione metacognitiva degli studenti. L’insegnamento della matematica e delle scienze integrate, 34B (1), pp. 67-86.

Bauersfeld, H. (1995). The Structuring of the Structures: development and function of mathematizing as a social practice. In L.P. Steffe, J. Gale (eds.). Constructivism in Education. Hillsdale, NJ: LEA, pp. 137–158.

Bellinzona C., Torresani M. (2011). Una esperienza didattica al triennio superiore per valorizzare le risorse di tutti. In R. Imperiale, A. Pesci, P. Sandri, P. Vighi (eds.). Matematica & Difficoltà, 16, Il senso dell’educazione matematica. Valorizzare valutando. Bologna: Pitagora, pp. 115-120.

Betti P., Nolli N., Rognoni D., Reggiani M. (2010). Collaborare in rete preparando l’esame di stato, in matematica ed esperienze didattiche. In B. D’Amore, S. Sbaragli (eds.). Atti del Convegno “Incontri con la matematica”n. 24 (Castel San Pietro Terme, Bologna, 5-7 novembre 2010): Bologna: Pitagora, pp. 141-142.

Brousseau G. (1997). Theory of didactical situations in Mathematics. (eds./trad.). N. Balacheff, M. Cooper, R. Shuterland, V. Warfield. Dordrecht, The Netherlands: Kluwer.

Cohen E. G. (1999). Organizzare i gruppi cooperativi. Trento: Erickson.

Comoglio M., Cardoso M. A. (1996). Insegnamento e apprendimento in gruppo: il cooperative learning. Roma: LAS.

Crawford K. (1997). Distributed cognition, technology and change. In E. Pehkonen (ed.). Proceedings of XXI Conference of the International Group for the Psychology of Mathematics Education - PME (Lahti, Finlandia, 14-19 luglio 1997) 1. Lahti, Finlandia: University of Helsinki Lahti Research and Training Centre, pp. 81-89.

Damasio A. R. (1999). Emozione e Coscienza. Milano: Adelphi.

Ernest P. (1995). The one and the many. In L.P. Steffe, J. Gale (eds.). Constructivism in Education. Hillsdale, NJ, USA: Lawrence Erlbaum Associates, pp. 459–486.

Locatello S., Meloni G. (2003). Apprendimento collaborativo in matematica. Bologna: Pitagora.

Margolinas C. (1990). Una introduzione alle problematiche della didattica della matematica in Francia, Quaderni di Ricerca Didattica G.R.I.M., 1. Palermo: Gruppo di Ricerca sull’Insegnamento/Apprendimento delle Matematiche, Università degli Studi di Palermo, pp. 5-25.

Núñez R. E., Edwards L. D., Matos J. F. (1999). Embodied cognition as grounding for situatedness and context in Mathematics education. Educational Studies in Mathematics, 39 (1-3), pp. 45-65.

Pesci A. (2004). Insegnare e apprendere cooperando: esperienze e prospettive. L’insegnamento della matematica e delle scienze integrate, 27 A-B (6), pp. 637-670.

Pesci A. (2011). Sollecitare la riflessione metacognitiva in attività di tutoraggio per valorizzare le risorse di tutti gli studenti. In R. Imperiale, A. Pesci, P. Sandri, P. Vighi (eds.). Atti del XVII Convegno Nazionale Matematica & Difficoltà, Il senso dell’educazione matematica. Valorizzare valutando. Matematica & Difficoltà, 16. Bologna: Pitagora, pp. 69-78.

Reggiani M. (2011). Collaborare online nella scuola superiore: compiti, ruoli, motivazioni. TD Tecnologie Didattiche, 19 (3), questo numero.

Torresani M. (2007). Attività di tutoraggio nel recupero in itinere di matematica. In R. Imperiale, A. Pesci, P. Sandri (eds.). Atti del XV Convegno Nazionale Matematica & Difficoltà, Matematica e difficoltà: i nodi dei linguaggi. Matematica & Difficoltà, 14. Bologna: Pitagora, pp. 66-71.

Torresani M. (2008). Una esperienza di peer education finalizzata al recupero nella scuola secondaria di secondo grado. L’insegnamento della matematica e delle scienze integrate, 31 A-B (6), pp. 573-585.

Vianello L. (2003). La relazione tra intelligenze ed autonomia. In P. Bruno Longo, A. Davoli, P. Sandri (eds.). Atti del XI-XII Convegno Nazionale Matematica & Difficoltà, Osservare, valutare, orientare gli alunni in difficoltà. Matematica & Difficoltà, 12. Bologna: Pitagora, pp. 27-40.


Article Metrics

Metrics Loading ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refbacks

  • There are currently no refbacks.




Copyright (c) 2015 TD Tecnologie Didattiche

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial 4.0 International License.

Italian Journal of Educational Technology (IJET) | ISSN (print) 2532-4632 | ISSN (online) 2532-7720